Corsi online: Figura ad Acquerello (da maggio 2021)

MODULI SUL RITRATTO E LA FIGURA:
Da venerdì 21 MAGGIO.

Il laboratorio di acquerello che ho aperto lo scorso autunno prosegue con nuovi moduli su ritratto e figura.

PROGRAMMA:

Ad ogni lezione sarà proposto anche un semplice esercizio di base per migliorare la consapevolezza dell’uso del colore e perfezionare la stesura.

Primo modulo sul ritratto (28 maggio -25 giugno):

  • Primo incontro 28 maggio:
    Testa e collo
    figura dal vero - schemiFaremo uno studio sulla morfologia della parte, analizzeremo le possibilità di torsione e movimento, poi faremo uno studio in monocromo e uno a colore pieno.
  • Secondo incontro 11 giugno
    Le mani (dal disegno al colore)
    Studieremo alcuni schemi di base per imparare a disegnare le mani in varie posizioni, poi faremo alcuni studi a colore.
  • Terzo incontro 18 giugno
    Ritratto con le mani
    Metteremo insieme in un lavoro più ambizioso quello
    che abbiamo visto negli incontri precedenti.
  • Quarto incontro 25 giugno
    Le proporzioni della figura (prima parte).
    Studi sulla figura intera in piedi (dal disegno al colore)

Secondo modulo sulla figura (2 – 23 luglio):

  • Quinto incontro 2 luglio
    Le proporzioni della figura (seconda parte).

    Studi sulla figura intera seduta e/o accovacciata (dal disegno al colore)
  • Sesto incontro 9 luglio
    Le proporzioni della figura (terza parte).
    Studi sulla figura intera sdraiata (dal disegno al colore)
  • Settimo incontro 16 luglio
    Le proporzioni della figura (quarta parte).
    La danza, figure in movimento
  • Ottavo incontro 23 luglio
    Le proporzioni della figura (quinta parte).
    Bagnanti (composizione di figure in ambiente marino)

In questo moduli perfezioneremo le conoscenze per disegnare e dipingere la testa e inizieremo ad ampliare lo studio a tutta la figura. Utilizzeremo gli acquerelli per rendere volumi, luci, espressioni, intenzione, movimento.

(impareremo ad utilizzare anche matite e pastelli acquerellabili).

Nei moduli successivi (da settembre) tratteremo il ritratto di animali, torneremo sul paesaggio ma affronteremo quello urbano (vedute con casolari, strade cittadine, vedute di paesi, ecc..

LE LEZIONI si tengono il venerdì pomeriggio dalle 18:30 in diretta video su di un gruppo facebook dedicato e riservato solo agli iscritti.
Ogni lezione poi resta a disposizione e può essere vista/rivista in altri giorni e orari.

LE REVISIONI si tengono utilizzando la piattaforma ZOOM (un sistema di videoconferenza che permette di vedersi e parlarsi direttamente).
A seconda della dimensione del gruppo si deciderà se mantenere due turni (uno al giovedì e uno al venerdì) o scegliere fai i due giorni in base alle preferenze della maggioranza.
Attualmente si fa un primo turno il giovedì dalle 15:00 alle 16:30 e un secondo turno il venerdì dalle 16:00 alle 17:30.
Anche le revisioni vengono registrate e restano a disposizione degli iscritti per tutta la durata del laboratorio. 

 

COME FUNZIONA IL LABORATORIO:

Ogni modulo sarà composto da 4 lezioni di un ora e mezzo e 4 revisioni (il tempo delle revisioni è variabile a seconda del numero di partecipanti).

Le lezioni si terranno in diretta il venerdì pomeriggio a partire dalle 18:30 e fino alle 20:00 circa ma potranno poi essere viste o riviste in qualsiasi giorno e orario.

Tutto il corso si svolgerà su di un gruppo facebook dedicato e riservato ai soli iscritti, quindi per partecipare è necessario avere la possibilità di usare un account facebook.

Dopo le lezioni gli allievi avranno una settimana di tempo per realizzare i propri elaborati e postarli sul gruppo entro l’orario della revisione.

La revisione sarà il giovedì o il venerdì pomeriggio a seconda delle preferenze del gruppo.
La revisione verrà fatta sui lavori anche degli assenti che potranno poi vederla in differita.

Ogni revisione sarà registrata e il video sarà reso disponibile nelle ore successive e resterà sul gruppo fb per tutta la durata del corso e oltre.

COSTI:

Per il costo, chiedo 80,00 euro a modulo se acquistato singolarmente.

70,00 euro sull’acquisto di due moduli consecutivi (totale 140,00).
Per chi ha già frequentato i moduli precedenti resta la tariffa di 70,00 cad. anche se pagati singolarmente.

Non è necessario pagare tutti e due i moduli insieme, mi basta che mi diciate al momento dell’iscrizione che volete partecipare a due moduli consecutivi, poi potete decidere se saldare tutto in una volta, o farlo di mese in mese.

Se invece volete partecipare solo ad un modulo la cifra è 80,00.

Le modalità di iscrizioni sono le seguenti:

Inviare una mail a info@riccardomartinelli.it in cui dare conferma di partecipazione al corso.

Vi chiederei di specificare se prendete solo un modulo o due consecutivi

Alla ricezione della vostra conferma di partecipazione invierò istruzioni per formalizzare e per accedere al gruppo facebook riservato.

(se per esigenze particolari fosse necessario rimandare una lezione, si slitterà al venerdì successivo)

 

Non escludo che si possano fare approfondimenti legati agli interessi specifici di alcuni allievi che magari possano rivelarsi utili e interessanti per l’intero gruppo.

INFO:

Per qualsiasi informazioni potete scrivermi a

riccardomartinelli@yahoo.it

o chiamare al numero 3493832778 (possibilmente se non ci conosciamo inviare prima un sms o messaggio su whatsapp).

…………………………………………

ALCUNI CENNI SULLA TECNICA CHE IMPAREREMO E SULLA NATURA DEL LABORATORIO:

L’acquerello è un tipo di pittura spesso sottovalutata per potenziale espressivo e versatilità, ma in realtà è una tecnica che può permettere di sviluppare molto sia la creatività che le proprie capacità pittoriche.

Tecnica che sembra fra le più semplici, lo è solo per la quantità di materiali e strumenti necessari.

In realtà è una delle tecniche che mettono più alla prova l’artista, ma di conseguenza gli permettono anche di superare innumerevoli difficoltà e imparare a dipingere con grande efficacia e consapevolezza. Bagaglio che poi potrà essere trasferito su qualsiasi altro medium pittorico.

In particolare dipingere ad acquerello aiuta a gestire la consistenza/diluizione del colore, la comprensione di come creare i propri colori a partire dai primari, come gestire la pennellata, l’applicazione del colore, la sua gestione. Insegna a lavorare con una certa velocità e progettualità… ma anche a inseguire immediatezza e freschezza.

Impareremo ad usare gli acquerelli, ma anche matite e pastelli acquerelabili, ecoline e qualche volta guache e chine. Impareremo a tirare la carta e ad utilizzare le tecniche più utili e diffuse:

  • Bagnato su bagnato
  • Bagnato su asciutto
  • Asciutto su asciutto
  • Fusione di colore

Affronteremo tutti i maggiori temi: natura morta, paesaggio, ritratto, floreale, astratto.

Ci occuperemo di composizione, equilibrio, genesi dell’opera.

Corso di acquerello

La mia idea è di proporre un corso che abbia forma “laboratoriale”. Cosa vuol dire?

Che non si tratterà di un corso “chiuso” composto da un numero preciso di lezioni, ma di un percorso che a seconda delle esigenze e del coinvolgimento degli allievi, possa strutturarsi nel tempo e in modo meno rigido rispetto ad un corso classico.

Si partirà con tre moduli che si svilupperanno da settembre a dicembre dove si affronteranno le basi della tecnica attraverso una serie di esercizi.
Da gennaio verranno proposti altri moduli in cui si si passerà a temi strutturati e ad approfondimenti tecnici ma non solo.

Come molti di voi hanno costatato, spesso nei miei corsi non ci si limita a sistemi per acquisire tecnica e metodo, ma si cercano anche modalità per sollecitare creatività e consapevolezza del “lavoro” artistico.

La formula che propongo comunque vuole essere elastica e non vincolante.

Corsi online: Disegno e basi del colore (da maggio 2021)

Laboratorio di disegno online composto da due moduli iniziali composti di 4 lezioni ciascuno per un totale di 8 lezioni (a questi potranno essere aggiunti ulteriori moduli o singole lezioni in base agli interessi dei partecipanti).

Questo corso online ha l’obiettivo di consolidare le conoscenze e la pratica del disegno e di introdurre le basi del colore.

Per ogni esercizio faremo uno studio a grafite o carboncino per comprendere bene il soggetto e poi passeremo alla fase di colore su supporto adatto (che verrà indicato di volta in volta).

Durante gli studi preliminare verranno ripetuti e consolidati i metodi per comprendere lo spazio, la luce, il volume.

I temi trattatati saranno la natura morta, elementi di paesaggio e inoltre vedremo i primi schemi per disegnare correttamente la testa e quindi introdurre il tema del ritratto.

(Durante il corso saranno presentate diverse tecniche di disegno e pittura. Concordandolo con me potrete decidere anche di fare gli esercizi con una tecnica diversa da quella proposta. Ad ogni modo per ogni tecnica serviranno quasi esclusivamente i colori primari, così da contenere le spese).

Primo incontro sabato 8 maggio alle 15:30.
Ogni lezione sarà composta da una parte di spiegazione/dimostrazione di circa un ora e una di revisione di circa 1 ora e mezza.

PRIMO MODULO – Colore a secco e tempera (8-12 giugno):

  1. Peperone ad acquerelloLa luce e il colore (prima parte)Natura morta con piccia d’uva.
    Tecnica introdotta: crete colorate e pastelli (sostituibili con le matite colorate). Studieremo come rendere un oggetto composto da elementi modulari, sia in modo dettagliato, sia in modo “impressionistico”.
  2. La luce e il colore (seconda parte)Natura morta notturna.
    Tecnica introdotta: crete colorate e pastelli. Studieremo la luce su composizioni di oggetti illuminati alla maniera del 600.
  3. Colore, forma e texture (prima parte)L’uovo spaccato (natura morta con uova).
    Tecnica introdotta: pittura con le tempere. Impareremo a fare il bistro e a usarlo come base per creare il volume prima di procedere a dare la dominante di colore e poi i dettagli. Inizieremo a studiare la teoria dei colori e come comporre la maggior parte dei colori secondari e terziari a partire dai tre primari.
  4. Colore, forma e texture (seconda parte)Natura morta con ciliegie e panneggio.
    Tecnica introdotta: pittura con le tempere.
    Impareremo a fare sfumature, velature, riflessi.

SECONDO MODULO – La testa (19 giugno – 10 luglio):

  1. Schemi per disegnare la testa (prima parte) .
    Tecnica introdotta: grafite, carboncino (sostituibili con le matite colorate). Studieremo gli schemi di base per disegnare una testa e un volto in vista frontale.
  2. Schemi per disegnare la testa (seconda parte)
    Tecnica introdotta: grafite, carboncino, sanguigna (sostituibili con le matite colorate). Studieremo gli schemi di base per disegnare una testa e un volto di profilo.
  3. Schemi per disegnare la testa (terza parte)
    Tecnica introdotta: grafite, carboncino, sanguigna (sostituibili con le matite colorate). Studieremo gli schemi di base per disegnare una testa e un volto di tre quarti.
  4. Schemi per disegnare la testa (quarta parte)
    Tecnica introdotta: grafite, carboncino, sanguigna, crete colorate e pastelli (sostituibili con le matite colorate). Studieremo gli schemi di base per disegnare i principali lineamenti.

MODULO AGGIUNTIVO –  Primo approccio all’acquerello (17 – 31 luglio):

(Queste lezioni saranno calendarizzate se alla fine delle precedenti ci sarà ancora il tempo prima delle vacanze estive, in caso contrario potranno essere le rime di una eventuale ripresa a settembre).

  1. Bagnato su bagnato – Esercizi su paesaggi semplici (colline, orizzonti, nuvole)
    Tecnica introdotta: acquerello.
  2. Bagnato su bagnato e velature – Il ritratto in monocromo
    Tecnica introdotta: acquerello.

……………………………………………………………………………………………..

Format

LE LEZIONI si tengono il sabato pomeriggio dalle 17:30 alle 18:30 in diretta video su di un gruppo facebook dedicato e riservato solo agli iscritti.
Ogni lezione poi resta a disposizione e può essere vista/rivista in altri giorni e orari.

LE REVISIONI si tengono utilizzando la piattaforma ZOOM (un sistema di videoconferenza che permette di vedersi e parlarsi direttamente) ogni sabato successivo alla lezione a partire dalle 15:30 alle 17:00 .
Anche le revisioni vengono registrate e restano a disposizione degli iscritti per tutta la durata del laboratorio. 

La revisione fa parte integrante della lezione.
Tempo minimo di lezione + revisione 2,5 ore.

………………………………………………………………………………………………………………………..

IL DISEGNO

Cos’è il disegno? E perché si disegna?
Domande a cui probabilmente non ci sono risposte nette e definitive ma alle quali è interessante provare a rispondere se si intende coltivare questa disciplina. In anzi tutto il disegno, la pittura, l’arte sono forme di linguaggio.
Un linguaggio composto di parole e da una grammatica.

Il disegno permette di comprendere e in qualche misura fare propria la realtà, il mondo tangibile e quello interiore: nostro e magari anche di altri.
Ecco che quindi è necessario accostarsi a queste forme d’espressione con metodo e curiosità, perché solo in questo modo potremo liberare la nostra creatività in modo pieno ed autentico, non solo fidando nella casualità.

Il disegno è alla base di ogni forma di espressione legata alle arti visive. Da li sono partiti i grandi maestri del rinascimento come Leonardo, Michelangelo, Raffaello, ma anche i padri dell’arte moderna come Cezanne, gli impressionisti, Picasso. Spesso abili disegnatori anche gli artisti delle avanguardie e perfino gli astratti, i concettuali…

Lo studio dei modelli soprattutto dal vero, attraverso schizzi, bozzetti, studi di forma, studi tonali, permette poi di COMPRENDERE in modo vero e diretto la forma, lo spazio, la luce. E questo darò poi la possibilità di approcciare il colore e la pittura e persino la scultura.

……………………………………………………………………………………………….

COSTI

Per il costo, chiedo 80,00 euro a modulo se acquistato singolarmente.

70,00 euro sull’acquisto di due moduli consecutivi (totale 140,00).

Non è necessario pagare tutti e due i moduli insieme, mi basta che mi diciate al momento dell’iscrizione che volete partecipare a due moduli consecutivi, poi potete decidere se saldare tutto in una volta, o farlo di mese in mese.

Se invece volete partecipare solo ad un modulo la cifra è 80,00.

Le modalità di iscrizioni sono le seguenti:

Inviare una mail a info@riccardomartinelli.it in cui dare conferma di partecipazione al corso.

Vi chiederei di specificare se prendete solo un modulo o due consecutivi

Alla ricezione della vostra conferma di partecipazione invierò istruzioni per formalizzare e per accedere al gruppo facebook riservato.

(se per esigenze particolari fosse necessario rimandare una lezione, si slitterà al sabato successivo)

…………………

Se si desidera acquistare le 12 lezioni del corso BASI E SVILUPPO DEL DISEGNO da vedere in differita è possibile farlo con lo sconto del 50% (dato che non c’è possibilità di avere la revisione in diretta ma solo per scritto)

Potete vedere il programma dell’intero ciclo a questo link:

BASI E SVILUPPO DEL DISEGNO gennaio-aprile 2021

 

Corsi online: Ritratto ad Acquerello (da gennaio 2021)

Corso di acquerello
Corso di acquerello

MODULO SUL RITRATTO: Da venerdì 8 GENNAIO.

Il laboratorio di acquerello che ho aperto lo scorso autunno prosegue con nuovi moduli su ritratto, animali, paesaggio e natura morta.
PROGRAMMA:

Primo modulo sul ritratto (8-29 gennaio):

    • Prima lezione: studi e schemi di base per disegnare correttamente la testa. Differenze morfologiche uomo/donna.
    • Seconda lezione: i principali volumi che compongono la maschera facciale. Studio tonale monocromo.
    • Terza lezione: Stesure del colore. Sfumature, toni: Preparazione all’incarnato.
    • Terza Lezione: il carnato con gli acquerelli e le matite acquerellabili.

Secondo modulo sul ritratto (12 febbraio-5 marzo):

    • prima lezione: Gli occhi. Forma, luce, espressione. Esercizi sul pianto.
    • Seconda lezione: Disegnare e dipingere la bocca e i denti. L’espressione (seconda parte) Come cambia la struttura del viso quando nasce un sorriso.
    • Terza lezione: Naso, bocca, orecchi. Approfondimento sulla forma della testa e della maschera facciale. Elementi morfologici e cromatici caratteristici per determinare la somiglianza.
    • Quarta Lezione: Disegnare e dipingere i capelli.

Terzo modulo sul ritratto (19 marzo-9 aprile):

    • Prima lezione: Il ritratto ad acquerello e matite acquerellabili di bambini.
    • Seconda lezione: Interpretazione e ritratto impressionista.
    • Terza Lezione: Ritrarre un volto segnato dal tempo.
    • Quarta lezione: Avere la testa sulle spalle. Studio su collo, testa e parte alta del busto.

In questo moduli impareremo a disegnare la testa e ad utilizzare gli acquerelli per rendere volumi, luci, espressioni, intenzione, movimento.

(impareremo ad utilizzare anche matite e pastelli acquerellabili).

Nei moduli successivi tratteremo il ritratto di animali, torneremo sul paesaggio ma affronteremo quello urbano (vedute con casolari, strade cittadine, vedute di paesi, ecc..

LE LEZIONI si tengono il venerdì pomeriggio dalle 18:00 in diretta video su di un gruppo facebook dedicato e riservato solo agli iscritti.
Ogni lezione poi resta a disposizione e può essere vista/rivista in altri giorni e orari.

LE REVISIONI si tengono utilizzando la piattaforma ZOOM (un sistema di videoconferenza che permette di vedersi e parlarsi direttamente) ogni giovedì successivo alla lezione a partire dalle 16:00.
Anche le revisioni vengono registrate e restano a disposizione degli iscritti per tutta la durata del laboratorio. 

ALCUNI CENNI SULLA TECNICA CHE IMPAREREMO E SULLA NATURA DEL LABORATORIO:

L’acquerello è un tipo di pittura spesso sottovalutata per potenziale espressivo e versatilità, ma in realtà è una tecnica che può permettere di sviluppare molto sia la creatività che le proprie capacità pittoriche.

Tecnica che sembra fra le più semplici, lo è solo per la quantità di materiali e strumenti necessari.

In realtà è una delle tecniche che mettono più alla prova l’artista, ma di conseguenza gli permettono anche di superare innumerevoli difficoltà e imparare a dipingere con grande efficacia e consapevolezza. Bagaglio che poi potrà essere trasferito su qualsiasi altro medium pittorico.

In particolare dipingere ad acquerello aiuta a gestire la consistenza/diluizione del colore, la comprensione di come creare i propri colori a partire dai primari, come gestire la pennellata, l’applicazione del colore, la sua gestione. Insegna a lavorare con una certa velocità e progettualità… ma anche a inseguire immediatezza e freschezza.

Impareremo ad usare gli acquerelli, ma anche matite e pastelli acquerelabili, ecoline e qualche volta guache e chine. Impareremo a tirare la carta e ad utilizzare le tecniche più utili e diffuse:

  • Bagnato su bagnato
  • Bagnato su asciutto
  • Asciutto su asciutto
  • Fusione di colore

Affronteremo tutti i maggiori temi: natura morta, paesaggio, ritratto, floreale, astratto.

Ci occuperemo di composizione, equilibrio, genesi dell’opera.

Corso di acquerello

La mia idea è di proporre un corso che abbia forma “laboratoriale”. Cosa vuol dire?

Che non si tratterà di un corso “chiuso” composto da un numero preciso di lezioni, ma di un percorso che a seconda delle esigenze e del coinvolgimento degli allievi, possa strutturarsi nel tempo e in modo meno rigido rispetto ad un corso classico.

Si partirà con tre moduli che si svilupperanno da settembre a dicembre dove si affronteranno le basi della tecnica attraverso una serie di esercizi.
Da gennaio verranno proposti altri moduli in cui si si passerà a temi strutturati e ad approfondimenti tecnici ma non solo.

Come molti di voi hanno costatato, spesso nei miei corsi non ci si limita a sistemi per acquisire tecnica e metodo, ma si cercano anche modalità per sollecitare creatività e consapevolezza del “lavoro” artistico.

La formula che propongo comunque vuole essere elastica e non vincolante.

Corso di acquerello

Ve la illustro in dettaglio.

COME FUNZIONA IL LABORATORIO:

Ogni modulo sarà composto da 4 lezioni di un ora e mezzo e 4 revisioni di due ore (o anche due ore e mezzo).

Le lezioni si terranno in diretta il venerdì pomeriggio a partire dalle 18:00 e fino alle 19:30 circa ma potranno poi essere viste o riviste in qualsiasi giorno e orario.

Tutto il corso si svolgerà su di un gruppo facebook dedicato e riservato ai soli iscritti, quindi per partecipare è necessario avere la possibilità di usare un account facebook.

La revisione sarà il giovedì pomeriggio a partire dalle 16.

Ogni revisione sarà registrata e il video sarà reso disponibile nelle ore successive e resterà sul gruppo fb per tutta la durata del corso e oltre.

COSTI:

Per il costo, chiedo 80,00 euro a modulo se acquistato singolarmente.

70,00 euro sull’acquisto di tre moduli consecutivi (totale 210,00).
Chi ha già frequentato i moduli dell’autunno 2020 resta la tariffa di 70,00 cad. anche se pagati singolarmente.

Non è necessario pagare tutti e tre i moduli insieme, mi basta che mi diciate al momento dell’iscrizione che volete partecipare a tre moduli consecutivi, poi potete decidere se saldare tutto in una volta, o farlo di mese in mese.

Se invece volete partecipare solo ad un modulo la cifra è 80,00.

Le modalità di iscrizioni sono le seguenti:

Inviare una mail a info@riccardomartinelli.it in cui dare conferma di partecipazione al corso.

Vi chiederei di specificare se prendete solo un modulo e tre consecutivi (questo solo per chi parte dal primo modulo di gennaio).

Alla ricezione della vostra conferma di partecipazione invierò istruzioni per formalizzare e per accedere al gruppo facebook riservato.

(se per esigenze particolari fosse necessario rimandare una lezione, si slitterà al venerdì successivo)

Fenicotteri - acquerello su carta /Flamingos - watercolor on paper 25x35 cm.
Fenicotteri – acquerello su carta /Flamingos – watercolor on paper 25×35 cm.

 

 

Non escludo che si possano fare approfondimenti legati agli interessi specifici di alcuni allievi che magari possano rivelarsi utili e interessanti per l’intero gruppo.

INFO:

Per qualsiasi informazioni potete scrivermi a

riccardomartinelli@yahoo.it

o chiamare al numero 3493832778 (possibilmente se non ci conosciamo inviare prima un sms o messaggio su whatsapp)

Corsi online: Acquerello (2020/21)

L’acqua come compagna di lavoro.
Laboratorio online in tre moduli.

TERZO MODULO SUL RITRATTO IN PARTENZA IL 18 DICEMBRE.

In questo modulo impareremo a disegnare la testa e ad utilizzare gli acquerelli per rendere volumi, luci, espressioni, intenzione, movimento.

(impareremo ad utilizzare anche matite e pastelli acquerellabili).

PROGRAMMA COMPLESSIVO:

L’acquerello è una tecnica spesso sottovalutata per potenziale espressivo e versatilità, ma in realtà è una tecnica che può permettere di sviluppare molto sia la creatività che le proprie capacità pittoriche.

Tecnica che sembra fra le più semplici, lo è solo per la quantità di materiali e strumenti necessari.

In realtà è una delle tecniche che mettono più alla prova l’artista, ma di conseguenza gli permettono anche di superare innumerevoli difficoltà e imparare a dipingere con grande efficacia e consapevolezza. Bagaglio che poi potrà essere trasferito su qualsiasi altra tecnica.

In particolare dipingere ad acquerello aiuta a gestire la consistenza/diluizione del colore, la comprensione di come creare i propri colori, come gestire la pennellata, l’applicazione del colore, la sua gestione. Insegna a lavorare con una certa velocità e progettualità… ma anche a inseguire immediatezza e freschezza.

Impareremo ad usare gli acquerelli, ma anche matite e pastelli acquerelabili, ecoline e qualche volta guache e chine. Impareremo a tirare la carta e ad utilizzare le tecniche più utili e diffuse:

  • Bagnato su bagnato
  • Bagnato su asciutto
  • Asciutto su asciutto
  • Fusione di colore

Affronteremo tutti i maggiori temi: natura morta, paesaggio, ritratto, floreale, astratto.

Ci occuperemo di composizione, equilibrio, genesi dell’opera.

Corso di acquerello

La mia idea è di proporre un corso che abbia forma “laboratoriale”. Cosa vuol dire?

Che non si tratterà di un corso “chiuso” composto da un numero preciso di lezioni, ma di un percorso che a seconda delle esigenze e del coinvolgimento degli allievi, possa strutturarsi nel tempo e in modo meno rigido rispetto ad un corso classico.

Si partirà con tre moduli che si svilupperanno da settembre a dicembre dove si affronteranno le basi della tecnica attraverso una serie di esercizi.

Poi si passerà a temi strutturati e ad approfondimenti tecnici ma non solo.

Come molti di voi hanno costatato, spesso nei miei corsi non ci si limita a sistemi per acquisire tecnica e metodo, ma si cercano anche modalità per sollecitare creatività e consapevolezza del “lavoro” artistico.

La formula che propongo comunque vuole essere elastica e non vincolante.

Corso di acquerello

Ve la illustro in dettaglio.

COME FUNZIONA IL LABORATORIO:

Ogni modulo sarà composto da 4 lezioni di un ora e mezzo e 4 revisioni di due ore (o anche due ore e mezzo).

Le lezioni si terranno in diretta il venerdì pomeriggio a partire dalle 18:00 e fino alle 19:30 circa ma potranno poi essere viste o riviste in qualsiasi giorno e orario.

Tutto il corso si svolgerà su di un gruppo facebook dedicato e riservato ai soli iscritti, quindi per partecipare è necessario avere la possibilità di usare un account facebook.

La revisione sarà il giovedì pomeriggio a partire dalle 16.

Ogni revisione sarà registrata e il video sarà reso disponibile nelle ore successive e resterà sul gruppo fb per tutta la durata del corso e oltre.

COSTI:

Per il costo, chiedo 80,00 euro a modulo se acquistato singolarmente.

70,00 euro se acquistati tutti (totale 210,00).

Non è necessario pagare tutti e tre i moduli insieme, mi basta che mi diciate al momento dell’iscrizione che volete partecipare a tutti e tre i moduli, poi potete decidere se saldare tutto in una volta, o farlo di mese in mese.

Se invece volete partecipare solo al primo modulo, o solo al secondo, la cifra è 80,00.

Le modalità di iscrizioni sono le seguenti:

Inviare una mail a info@riccardomartinelli.it in cui dare conferma di partecipazione al corso.

Vi chiederei anche di specificate se prendete tutti e tre i moduli o se per il momento ne acquistate solo uno.

Se li volete prendere tutti vi chiedo cortesemente di specificare se preferite pagare 210 euro subito o 70 al mese (entro la prima lezione del modulo).

Alla ricezione della vostra conferma di partecipazione invierò istruzioni per formalizzare e per accedere al gruppo facebook.

Date e durata dei moduli:

Modulo 1

concluso

Modulo 2:

concluso

Modulo 3:

Dal 18 dicembre al 22 gennaio.

(se per esigenze particolari fosse necessario rimandare una lezione, si slitterà al venerdì successivo)

Fenicotteri - acquerello su carta /Flamingos - watercolor on paper 25x35 cm.
Fenicotteri – acquerello su carta /Flamingos – watercolor on paper 25×35 cm.

 

Programma indicativo del corso:

Si partirà con una lezione sui materiali e poi sulle tre tecniche di base (bagnato su bagnato, bagnato su asciutto, asciutto su asciutto).

Gestione dell’acqua, del pennello e del colore.

Si faranno studi tonali e monocromatici.

Si imparerà ad accostare i colori, creare sfumature o fusioni.

Il primo tema che affronteremo sarà sicuramente il paesaggio, le nuvole, l’atmosfera.

Ma poi ci occuperemo di ritratto, di composizioni di oggetti, ecc…

Non escludo che si possano fare approfondimenti legati agli interessi specifici di alcuni allievi che magari possano rivelarsi utili e interessanti per l’intero gruppo.

INFO:

Per qualsiasi informazioni potete scrivermi a

riccardomartinelli@yahoo.it

o chiamare al numero 3493832778 (possibilmente se non ci conosciamo inviare prima un sms o messaggio su whatsapp)