Corsi online: Basi e sviluppo del disegno (da gennaio 2021)

Natura morta - corso di disegnoLaboratorio di disegno online in tre moduli composti di 4 lezioni ciascuno per un totale di 12 lezioni.

Dopo lo studio degli elementi di base si arriverà all’analisi della relazione tra la forma e lo spazio in cui essa è collocata al fine di ottenere una rappresentazione unitaria e coerente.
I toni nel disegno
Ci si eserciterà all’uso della matita di grafite, il carboncino e la sanguigna.
Nel prosieguo saranno introdotte anche altre tecniche e il colore utilizzando gessetti, matite colorate, pastelli, ecc.

Primo incontro sabato 16 gennaio alle 15:30
Ogni lezione sarà composta da una parte di spiegazione/dimostrazione di circa un ora e una di revisione di circa 1 ora e mezza.

PRIMO MODULO  (16 gennaio – 6 febbraio)

    • La linea, le sue caratteristiche e il suo potenziale.
    • Differenza fra disegno al tratto e disegno tonale.
    • Esercizi per imparare a distinguere e creare toni diversi con vari strumenti di disegno.
    • Esercizi volti a sciogliere la mano.
    • Copia di un disegno capovolto.
    • Il chiaroscuro e le sfumature.
    • Forme semplici: Strumenti di misurazione visiva.
    • La simmetria.
    • Centrare il soggetto sul foglio.
    • Esercizi per imparare a replicare forme semplici.
    • Forme pure nello spazio. Come disegnarle.
    • Accenni alla prospettiva per imparare a vedere le forme nello spazio.
    • Copia dal vero (o da references) di solidi (cubi, parallelepipedi, cilindri, sfere).

SECONDO MODULO (13 febbraio – 6 marzo)

    • Disegnare composizioni di oggetti geometrici semplici (le proporzioni).
    • Copia dal vero (o da references fotografiche) di composizioni di solidi (cubi, parallelepipedi, cilindri, sfere, piramidi, ecc.).
    • La luce e le ombre.
    • Prospettiva e piani.
    • Studio sulla mela. Un mondo in un frutto.
    • Copia dal vero di oggetti semplici come frutta o vasellame.
    • Copia di composizioni di oggetti.
    • Il panneggio
    • Copia di un’opera di un maestro del rinascimento).

TERZO MODULO (13 marzo – 3 aprile)

    • Composizione di oggetti con panneggio.
    • Imparare a vedere gli appiombo, i rapporti formali, gli snodi fra gli elementi e le forme di contorno.
    • Disegno in negativo e colpi di luce con la gomma.
    • Forme naturali (sassi, rami, foglie).
    • La sanguigne e il carboncino.
    • Le lumeggiature in bianco su carta colorata.
    • La natura morta complessa.
    • Elementi naturali: l’albero.

Format

LE LEZIONI si tengono il sabato pomeriggio dalle 17:30 alle 18:30 in diretta video su di un gruppo facebook dedicato e riservato solo agli iscritti.
Ogni lezione poi resta a disposizione e può essere vista/rivista in altri giorni e orari.

LE REVISIONI si tengono utilizzando la piattaforma ZOOM (un sistema di videoconferenza che permette di vedersi e parlarsi direttamente) ogni sabato successivo alla lezione a partire dalle 15:30 alle 17:00 .
Anche le revisioni vengono registrate e restano a disposizione degli iscritti per tutta la durata del laboratorio. 

La revisione fa parte integrante della lezione.
Tempo minimo di lezione + revisione 2,5 ore.

………………………………………………………………………………………………………………………..

IL DISEGNO

Cos’è il disegno? E perché si disegna?
Domande a cui probabilmente non ci sono risposte nette e definitive ma alle quali è interessante provare a rispondere se si intende coltivare questa disciplina. In anzi tutto il disegno, la pittura, l’arte sono forme di linguaggio.
Un linguaggio composto di parole e da una grammatica.

Il disegno permette di comprendere e in qualche misura fare propria la realtà, il mondo tangibile e quello interiore: nostro e magari anche di altri.
Ecco che quindi è necessario accostarsi a queste forme d’espressione con metodo e curiosità, perché solo in questo modo potremo liberare la nostra creatività in modo pieno ed autentico, non solo fidando nella casualità.

Il disegno è alla base di ogni forma di espressione legata alle arti visive. Da li sono partiti i grandi maestri del rinascimento come Leonardo, Michelangelo, Raffaello, ma anche i padri dell’arte moderna come Cezanne, gli impressionisti, Picasso. Spesso abili disegnatori anche gli artisti delle avanguardie e perfino gli astratti, i concettuali…

Lo studio dei modelli soprattutto dal vero, attraverso schizzi, bozzetti, studi di forma, studi tonali, permette poi di COMPRENDERE in modo vero e diretto la forma, lo spazio, la luce. E questo darò poi la possibilità di approcciare il colore e la pittura e persino la scultura.

……………………………………………………………………………………………….

COSTI

Per il costo, chiedo 80,00 euro a modulo se acquistato singolarmente.

70,00 euro sull’acquisto di tre moduli consecutivi (totale 210,00).

Non è necessario pagare tutti e tre i moduli insieme, mi basta che mi diciate al momento dell’iscrizione che volete partecipare a tre moduli consecutivi, poi potete decidere se saldare tutto in una volta, o farlo di mese in mese.

Se invece volete partecipare solo ad un modulo la cifra è 80,00.

Le modalità di iscrizioni sono le seguenti:

Inviare una mail a info@riccardomartinelli.it in cui dare conferma di partecipazione al corso.

Vi chiederei di specificare se prendete solo un modulo o tre consecutivi

Alla ricezione della vostra conferma di partecipazione invierò istruzioni per formalizzare e per accedere al gruppo facebook riservato.

(se per esigenze particolari fosse necessario rimandare una lezione, si slitterà al sabato successivo)

Corsi online: Figura dal vero AVANZATO (25 febbraio – 1 aprile 2021)

Corso tenuto per la Scuola di Arte Applicata del Castello Sforzesco di Milano

Clicca qui per iscriverti >

Scarica il programma del corso di figura dal vero avanzato in pdf >

Programma breve
A partire dagli schemi di base e dall’osservazione su “references” fotografiche professionali, attraverso una serie di esercizi mirati, arriverete a comprendere e approfondire lo studio della figura.

I temi che affronteremo nelle varie lezioni saranno: collo, testa, spalle e arto superiore, addome, schiena e bacino, anca, glutei e arto inferiore, le linee di forza e il movimento immobile, la figura e lo spazio, l’interpretazione personale.

Riccardo Martinelli, nudo maschile - sanguignaMateriali e strumenti
Due matite di grafite, una dura e una morbida,
Gomma,
Temperamatite,
Carta da disegno per schizzi.
facoltativi
carboncino, sanguigna e una matita bianca gessosa, tipo carbothello.
Durante il corso verranno consigliati altri materiali in base alle preferenze e inclinazioni degli allievi

Format lezione
Il corso avviene in diretta Facebook, all’interno di un gruppo privato riservato agli iscritti.
Le lezioni avvengono una volta a settimana e durano 1 ora ciascuna.
La revisione avviene tramite post e commenti in bacheca e/o con videocall collettiva di 1 ora.
In caso si superino gli 11 iscritti, il tempo di revisione aumenterà in proporzione al numero di allievi.
Per rivedere le videolezioni basta accedere alla sezione ‘video’ del gruppo Facebook.

Prezzo
110 €

PROSSIMI TURNI

Base
110.00 € , 14 gen — 18 feb 2021


Avanzato
110.00 € , 25 feb — 1 apr 2021

INFO

Riccardo Martinelli - Nudo dormiente - matite colorateLEZIONE

Giovedì 19:00 – 20:00
in diretta Facebook

REVISIONE

Mercoledì 19:00
via Zoom

FORMAT

6 lezioni da 1 ora
una volta a settimana
con revisione online

LINGUA

Italiano

ATTESTATO

Alla fine dell’anno scolastico verrà consegnato un attestato di frequenza con il totale delle ore di lezione frequentate

Clicca qui per iscriverti >

Scarica il programma del corso di figura dal vero avanzato in pdf >

………………………………………………………………………………………..

PROGRAMMA COMPLETO

Programma indicativo corso “FIGURA DAL VERO / AVANZATO online

(struttura, forma e spazio)

Formula: 6 lezioni in diretta facebook + 6 revisioni su zoom.

Ogni lezione e revisione può essere vista anche in differita una o più volte.

Potete trovare le date, una breve descrizione di quello che faremo nel corso, oltre alle modalità di iscrizione, a questo link:

https://scuolaarteapplicata.it/super/corsi/figura-dal-vero-crowfunding

Corso che, a partire dagli schemi di base e dall’osservazione su “references” fotografiche professionali, attraverso una serie di esercizi mirati, porterà a comprendere e approfondire lo studio della figura. I temi che affronteremo nelle varie lezioni saranno: collo, testa, spalle e arto superiore, addome e bacino, anca e arto inferiore, schiena, le linee di forza e il movimento immobile, la figura e lo spazio.

Non sarà un corso prettamente sull’anatomia, anche se rispetto al base in questo modulo ci saranno riferimenti più precisi e approfonditi sulla morfologia delle varie parti del corpo e cenni di anatomia per artisti. L’ottica comunque, come per il base, sarà mirata allo studio e il disegno dal vero. Un approccio puntuale e dettagliato volto all’acquisizione di sicurezza per poi poter passare ad un tipo di “lavoro” creativo e personale, che quindi lasci anche spazio all’interpretazione del soggetto.

Al centro dell’attenzione metteremo ancora la forma, lo spazio, il movimento, le linee di forza, la composizione.

In queste sei lezioni online si lavorerà con “references” fotografiche di nudo e NON con modella o modello.

L’intento del corso è fornire una buona base per approcciare la figura, che con le sue armonie e complessità è sicuramente una della palestre migliori per imparare a disegnare qualsiasi cosa.

Questo corso nasce da alcune lezioni pensate inizialmente per facilitare il lavoro in aula. Durante i corsi di figura mi sono reso conto che spesso gli allievi tendono a concentrarsi troppo sui particolari nelle fasi iniziali, dove invece bisogna privilegiare la struttura generale.

Ho quindi iniziato a cercare schemi che potessero aiutare nella comprensione e semplificazione di questi elementi e che contribuissero a chiarire e facilitare la visione generale.

Una volta compresa la struttura si può poi procedere verso il dettaglio, la caratterizzazione e anche verso un approccio espressivo personale.

Le lezioni saranno fruibili a più livelli, sia da chi ha iniziato a disegnare da poco, sia da chi vuole approfondire e affinare il proprio bagaglio, anche se è consigliabile prima aver seguito il base di questo piccolo ciclo.

Gli input e le risorse vengono recepite in modo diverso a seconda di caratteristiche e strumenti acquisiti, anche per gli esercizi ci sono diverse possibilità a seconda del livello raggiunto anche attraverso altri percorsi e della voglia di mettersi alla prova.

Magari anche rispetto alla scelta di materiali e tecniche.

Le lezioni si svolgeranno in diretta su facebook il giovedì dalle 19 e potranno poi essere viste o riviste anche in differita in altri giorni/orari.

Le scansioni o le foto degli esercizi dovranno essere postati sul gruppo facebook del corso entro un ora dalla revisione.

La revisione si svolgerà su Zoom il mercoledì successivo alla stessa ora (riceverete il link circa un ora prima della call).

La revisione verrà fatta anche per gli assenti che potranno recuperarla negli orari e giorni che riterranno più adatti.

Per ulteriori chiarimenti o suggerimenti potremmo sentirci per scritto, sia sotto ai post con gli esercizi che privatamente con messanger di facebook o whatsapp.

……………………………………………………………

Prima lezione

Il collo, testa, spalle e arto superiore.

Schemi di base e cenni sulla morfologia, i muscoli coinvolti nei movimenti. Dimostrazioni, studi e osservazioni su “references” fotografiche.

Esercizi: Applicazione degli schemi su immagini fotografiche. Ma come sempre è anche consigliato di provare su modelli reali (amici e parenti) disposti a prestarsi.

Tecniche consigliate: matita, carboncino, sanguigna.

Seconda lezione

Addome, bacino, fascia lombare e schiena.

Schemi di base e cenni sulla morfologia, i muscoli coinvolti nei movimenti. Dimostrazioni, studi e osservazioni su “references” fotografiche.

Esercizi: studi su “references” fotografiche.

Tecniche consigliate: matita, carboncino, sanguigna.

Terza lezione

Anca, inguine, glutei e arto inferiore.

Schemi di base e cenni sulla morfologia, i muscoli coinvolti nei movimenti. Dimostrazioni, studi e osservazioni su references fotografiche.

Esercizi: Studio strutturale e tonale sulla figura da “references” fotografiche.

Tecniche consigliate: matita, carboncino, sanguigna.

Si potranno introdurre crete colorate, gessetti, matite, pastelli per lavori monocromo o a due colori.

Quarta lezione:

Le linee di forza e il movimento immobile.

Studi e osservazioni su references fotografiche. Cercheremo i rapporti formali e di direzione. Il movimento di intenzione o di postura. Potenzialità dell’azione suggerita dalla scelta dei punti focali descritti e non. La costante ricerca dell’equilibrio.

Esercizi: Studio strutturale e tonale sulla figura da “references” fotografiche.

Tecniche consigliate: matita, carboncino, sanguigna, crete colorate, gessetti, matite, pastelli.

Per chi se la sentirà, si potrà introdurre anche l’acquerello.

Quinta lezione:

La figura e lo spazio

La figura umana si muove su vari piani e su molte direzioni contemporaneamente, questo fa si che il corpo vada via via a creare il proprio spazio. Lavoreremo quindi su questo aspetto introducendo elementi di contorno che possono “accompagnare”, potenziare o compensare…

Tecniche consigliate: matita, carboncino, sanguigna, crete colorate, gessetti, matite, pastelli, acquerello.

Sesta lezione:

La composizione, l’interpretazione, l’approccio personale.

Parleremo delle regole principali di composizione. Analizzeremo alcuni dipinti di figura per capire come sono stati concepiti. Vedremo come lavorare sulla scomposizione della forma cercando al suo interno linee di forza, direzioni, intenzioni. Come la figura non solo genera lo spazio fisico che abita, ma anche quello emotivo.

Tecniche consigliate: matita, carboncino, sanguigna, crete colorate, gessetti, matite, pastelli. Per i più esperti anche acquerello o pittura acrilica.

……………………………………………………………

Qui sotto i link delle lezioni gratuite che ho tenuto negli scorsi mesi e che saranno un po’ il punto di partenza per il corso:

PRIMA LEZIONE SUGLI SCHEMI DI BASE PER DISEGNARE LA TESTA
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/1467578276926678/

SECONDA LEZIONE SUGLI SCHEMI DI BASE PER DISEGNARE LA TESTA che tratta profilo e tre quarti.
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/739088953564249/

LEZIONE SUGLI SCHEMI DI BASE PER DISEGNARE LA MANO
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/532437437454363/

“La figura: il carnato ad acquerello e matite acquerellabili”
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/287226182321289/

“La figura: il carnato ad acquerello e matite acquerellabili seconda parte”
https://www.facebook.com/194035967312646/videos/193756205355671

DISEGNARE CON PENNA A SFERA – PRIMA LEZIONE
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/1238368999699427/

DISEGNARE CON PENNA A SFERA – SECONDA LEZIONE
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/529337461343973/

DISEGNARE CON PENNA A SFERA – TERZA LEZIONE
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/677525313047442/

PENNA A SFERA: dallo scarabocchio alla figura
https://www.facebook.com/superarteapplicata/videos/352130892430362/

Contatti

riccardomartinelli@yahoo.it

Sito:

www.riccardomartinelli.it

Pagina facebook:
https://www.facebook.com/RitrattoArtisticoDautoreRiccardoMartinelli/

Flickr:
https://www.flickr.com/photos/riccardomartinelli/

Instagram
https://www.instagram.com/ritrattoartisticodautore/